SOGLIE

Da questo numero lo spoglio della rivista è stato interrotto.

Consulta gli altri fascicoli della rivista:

Rivista Quadrimestrale di Poesia e Critica Letteraria

Anno 2008 - N. 2
Agosto
(a cura di Dario Pontuale)

TESTI POETICI
ALBERTO BEVILACQUA, La poesia in movimento
Dopo una breve descrizione biografica, Elena Salibra cura alcuni inediti facenti parte di una nuova raccolta in preparazione dal titolo "Follia".
Pag. 3 - 5

ENNIO CAVALLI, Riaffiora la mancanza
Brevi informazioni biografiche sul poeta romagnolo, poi di seguito sei brevi liriche: "Avanti così", "Il trombettista", "Occhi azzurri", "Occhi neri", "Occhi verdi", "Fiori".
Pag. 6 - 9

MARILYN DUMONT, Sono ancora qui e mezzosangue
Paola Brusasco cura questo breve saggio sulla poesia di Merilyn Dumont, soprattutto sui testi della raccolta "A really good brown girl". In tale opera, con ritmi e toni fortemente improntati all'oralità, vengono descritte scene di vita quotidiana, scorci di una profonda poetica che affronta temi sociali, storici e universali.Vengono pubblicate, con testo a fronte, alcune liriche come: "Lettera a Sir John A. Macdonald", "La lingua del diavolo", "I giudici bianchi", "Vero cuoio e finta pelle", "Helen Betty Osborne", "Anima ancora irredenta", "Siamo fatti d'acqua".
Pag. 10 - 31
SAGGI
"L'ELENIA" DI LUISA BERGALLI GOZZI GENESI E VERSIFICAZIONE DI UN LIBRETTO SETTECENTESCO, Arianna Frattali
Interessante saggio sulla figura di Luisa Bergalli Gozzi, lungimirante donna cresciuta nella ricca società veneta del Settecento, che si caratterizzò per interessanti operazioni culturali, per il coraggio mostrato in ardite imprese teatrali e per la sua attività di tradittrice, interprete e autrice. L'articolo pone poi maggiore attenzione sul libretto "Elenia", opera scritta dalla stessa Bergalli Gozzi e sul quale la Frattali approfondisce genesi, contenuto e struttura.
Pag. 32 - 49
RUBRICHE
ELENA SALIBRA, Il delirio per voce recitante di Maurizio Cucchi "Jeanne D'Arc e il suo doppio"
Breve articolo di Elena Salibra su "Jeanne D'Arc e il suo doppio". Nuova versione di un poemetto dal titolo "La luce del distacco" edito nel 1990, ideato per lo spettacolo "Nel tempo che non è più e che non è ancora" e rappresentato da Maurizio Cucchi.
Pag. 50 - 52
RECENSIONI E NOTE
PAOLO MALVASI, A questo servono le lacrime , traduzione di , a cura di
Novara , Ed. Interlinea - 2006 (Silvia Morotti)
pag. 56 - 58


ALDO NOVE, Maria , traduzione di , a cura di
Torino , Ed. Einaudi - 2007 (Sauro Damiani)
pag. 59 - 61


NICCOLÒ SCAFFAI, La regola e l'invenzione. Saggi sulla letteratura italiana del Novecento , traduzione di , a cura di
Firenze , Ed. Le Monnier - 2007 (Enrico Tatasciore)
pag. 61 - 69


GEOFFREY HILL, Per chi non è caduto. Poesie scelte 1959 - 2006 , traduzione di , a cura di
Roma , Ed. Luca Sossella Editore - 2008 (Fausto Ciompi)
pag. 72 - 78