All for Joomla All for Webmasters


Monica Bisi è assegnista di ricerca di Letteratura italiana presso l’Università Cattolica di Milano. Prediligendo una prospettiva che tenta di portare alla luce i legami fra la pratica retorica e il sostrato filosofico che attraverso di essa diviene letteratura, ha letto alcuni autori del Seicento, ma anche Dante e Manzoni, nelle cui opere ha studiato la dialettica fra dinamica della metamorfosi ed esperienza della conversione. Tra i suoi contributi, i volumi Il velo di Alcesti. Metafora, dissimulazione e verità nell'opera di Emanuele Tesauro, Pisa, ETS (2011); Poetica della metamorfosi e poetica della conversione: scelte formali e modelli del divenire nella letteratura, Berna, Peter Lang (2012); Manzoni e la cultura tedesca. Goethe, l’idillio, l’estetica europea, Pisa, ETS (2018), oltre a saggi pubblicati in volumi miscellanei e in riviste quali «Testo»; «Rivista di letteratura italiana»; «Critica letteraria»; «Per Leggere»; «L’Alighieri»; «Aevum»; «Studi secenteschi». È redattrice della «Rivista di Studi Manzoniani», di cui cura lo spoglio per Italinemo.