All for Joomla All for Webmasters


Maria Panetta

Laureata in Letteratura italiana con Mario Scotti, alla “Sapienza Università di Roma”, nel 1999. Dottore di ricerca in Italianistica (2004), ha conseguito una seconda laurea magistrale in Editoria e scrittura (2006) ed è Formatore di lingua italiana, nonché docente di italiano per stranieri (Certificazione DITALS di II livello dell’Università per stranieri di Siena). Ha lavorato come Ufficio editoriale e stampa presso le Edizioni di Storia e Letteratura e collaborato con la redazione della Salerno editrice; per due anni ha coordinato il “Tutorato per l’italiano scritto”, progetto d’Ateneo diretto da Luca Serianni. Tutor della Facoltà di Lettere e Filosofia dal 2001 al 2012 e cultrice della materia (Letteratura italiana, L-FIL-LET/10) dal 2004 al 2012, insegna a contratto alla “Sapienza” dal marzo del 2005 e all’“Università degli studi di Roma Tre dal 2013. Ha pubblicato, oltre a svariati saggi di critica letteraria e storia dell’editoria: le monografie Croce editore (Ed. Naz. delle Opere di B. Croce, Napoli, Bibliopolis, 2006) e Guarire il disordine del mondo. Prosatori italiani tra Otto e Novecento (Modena, Mucchi, 2012); e il volume Laboratorio di scrittura. Manualetto ed eserciziario per corsi universitari (Roma, G. Perrone Ed., 2011). Ha curato l’edizione critica del Carteggio 1902-1914 tra Croce e Giovanni Papini (con introd. di G. Sasso, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2012), per la quale ha vinto il Premio “Marino Moretti per la filologia, la storia e la critica” per la sezione “Filologia” (2013), e quella del romanzo La Velia di Bruno Cicognani (Firenze, Mauro Pagliai Ed., 2015). Entrata in ruolo tramite concorso (2012) nella scuola secondaria superiore, ha insegnato italiano, storia e geografia in un liceo artistico per un anno. Nel 2014 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale come professore di II fascia di Letteratura italiana contemporanea (L-FIL-LET/11) e ha fondato la rivista accademica «Diacritica» (www.diacritica.it). Collabora alla «Rassegna della letteratura italiana», sezione Cinquecento. Fa parte del Comitato scientifico/direttivo di «Smalti e cammei», collana di saggistica e letteratura di Paolo Emilio Persiani editore; del Comitato scientifico di «Vita nova», collana di Filosofia della casa editrice Le Lettere, e di quello di «Bibliomanie-Ricerca filologica e orientamento bibliografico»; dei referenti scientifici di «O.B.L.I.O.» (Osservatorio Bibliografico della Letteratura Italiana Otto-novecentesca) e del Concorso Letterario Internazionale di Poesia della Migrazione ATTRAverso l’Italia, patrocinato dal Dipartimento di Lingue e Scienze dell’Educazione dell’Unical. Dal 2015 lavora presso il Rettorato della “Sapienza”, in Direzione Generale.
Per Italinemo cura lo spoglio della rivista Diacritica.