All for Joomla All for Webmasters


ACCORDO ITALINEMO - S.ORSOLA:

IN COLLABORAZIONE CON:

SI RINGRAZIANO PER IL SOSTEGNO:

Giona Tuccini

Professore Associato di Letteratura italiana all’Università di Cape Town, dove dirige la Sezione di Italianistica nella Facoltà di Scienze Umanistiche. Si è occupato per lo più di letteratura medioevale e rinascimentale, di misticismo e letteratura religiosa, di autori e tendenze del Novecento letterario. Allo studio della letteratura italiana ha affiancato una discreta attività di traduzione dall’inglese, dal francese e dallo spagnolo. È alla direzione scientifica della rivista letteraria «Studi d’Italianistica nell’Africa Australe / Italian Studies in Southern Africa» e, dal 2008, del Fondo librario “Luciana Stegagno Picchio” presso l’Istituto Sant’Antonio dei Portoghesi in Roma. Tra i suoi studi principali l’opera di Pasolini (Il vespasiano e l’abito da sposa, Campanotto 2003; La lunga strada di sabbia, Contrasto 2005), i rapporti di interdipendenza dell’opera di Boine e Papini con i Padri della Chiesa, i mistici medievali ed aureo-secolari (Spiriti cercanti, Quattroventi 2007; Voce del silenzio, luce sul sentiero, Quattroventi 2008) e, più di recente, l’opera in volgare di Bernardino da Siena (Novellette, aneddoti, discorsi volgari, Melangolo 2009; Prose diverse ed altre novellette, Melangolo 2012). Altri studi sono comparsi su riviste specializzate quali «Studi e problemi di critica testuale», «Zeitschrift für romanische Philologie», «Critica del testo», «Critica letteraria» e «The Romanic Review».
Per Italinemo cura lo spoglio della rivista Studi d’italianistica nell’Africa Australe / Italian Studies In Southern Africa.